Pulire carta da parati in casa può diventare un vero incubo se non sai da dove cominciare: ecco un elenco di consigli pratici per provare a pulire la carta da parati in casa. Il consiglio è sempre di rivolgersi a una ditta specializzata come Roma Service Group, che da molti anni si prende cura della tua casa.

Il primo passaggio è quello di capire qual è il tipo di rivestimento sulla parete. In base al materiale, infatti, dovrai avere accorgimenti differenti: quella di vinile non è difficile da pulire, e altrettanto vale per quella in tessuto perché solitamente viene rifinita con materiale acrilico (o vinile, appunto).

La carta da parati in vinile può essere strofinata cercando di evitare prodotti abrasivi, quindi spugne ruvide o simili. Invece quella di semplice carta può generare diversi problemi: innanzitutto non deve essere bagnata, quindi può essere spolverata e smacchiata ma non lavata.

Pulire pareti con carta da parati

Bisogna preparare una soluzione di acqua calda e circa due cucchiai di detersivo per piatti, possibilmente incolore. Utilizziamo un panno morbido o una spugna, la immergiamo nel secchio e la strizziamo molto bene.

Dopo aver verificato che la carta da parati non si danneggia in un punto non troppo visibile del muro (ad esempio in prossimità del battiscopa), procediamo rispettando la direzione verticale delle giunture e strofinando tutta la superficie, una sezione alla volta, con movimenti circolari.

Per sciacquare utilizziamo un panno di spugna, anche questo ben strizzato, e ripetiamo l’operazione senza strofinare.

Pulire muri sporchi: spolverare

Per spolverare la carta da parati possiamo utilizzare un’aspirapolvere, applicando una spazzola che non graffi la superficie; in base alla lunghezza degli accessori in dotazione potremmo evitare addirittura di utilizzare la scala.

Possiamo utilizzare anche una semplice scopa rivestita da un panno, possibilmente in microfibra, per raggiungere ogni angolo della parete in questione. Con dei piccoli movimenti della scopa riusciamo facilmente a staccare la sporcizia.

Possiamo utilizzare anche solo un panno, procedendo dall’alto verso il basso e rimuovendo spesso lo sporco accumulato.

Pulire i muri senza imbiancare

Quando la carta da parati presenta delle macchie diventa tutto più complicato ma se la carta da parati è lavabile puoi pulirla con un panno impregnato della soluzione detergente per muri, strofinando delicatamente le macchie finché non spariscono.

Dobbiamo fare particolare attenzione alle impronte sul muro: anche solo il sebo della pelle può macchiare la carta da parati. Consigliamo di utilizzare un tozzo di pane da applicare sulla macchia: il glutine dovrebbe pulire tutti i segni sulla parete.

Per le macchie più difficili, invece, puoi adottare le seguenti strategie:

  • Macchie di unto: appoggiare dei fogli di carta assorbente sulle zone interezzate e stirare con il ferro impostato alla temperatura minima. In alternativa si può usare del talco il polvere, lasciare agire per dieci minuti e poi spazzolare.
  • Macchie di vino rosso: strofinare con uno straccio bagnato in acqua ossigenata e detersivo, lasciare agire per cinque minuti e risciacquare con un panno umido; poi asciugare con della carta assorbente. Se non basta, utilizzare un detergente a base di percarbonato di sodio.

Consigli utili per pulire carta da parati

Non provare a eliminare la muffa dalla carta da parati perché tendenzialmente penetra all’interno dei muri. Bisogna quindi intervenire diversamente: ma come rimuovere la carta da parati?

Per rimuovere la carta da parati, e quindi la muffa sottostante, rivolgiti a una ditta specializzata nella sanificazione degli ambienti.

Durante le semplici operazioni di pulizia, invece, ricordati di non aggiungere troppo sapone nella soluzione detergente, altrimenti rischi di rendere le pareti appiccicose: la quantità giusta è quella che basta a formare un po’ di bolle.

Evita la candeggina o solventi per pulire carta da parati o altri tipi di tappezzeria murale per pareti: questi prodotti infatti sono troppo aggressivi: rischi di rovinare o strappare il rivestimento.

Contattaci per maggiori informazioni

Pulire carta da parati: consigli utili
 
 
CHIAMA SUBITO 0694802005
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694802005